Menu

Baz e Gulf Althea BMW settimi oggi ad Assen

Assen (Paesi Bassi), sabato 21 aprile 2018

Il Gulf Althea BMW Racing team ha concluso la prima gara del weekend Superbike sul circuito TT di Assen in una buona settima posizione con il pilota Loris Baz. Nelle qualifiche Stock1000 invece, il giovane italiano Alessandro Delbianco ha concluso undicesimo.

 

Superpole 1: Baz è stato l’autore di un primo giro molto veloce, che lo ha visto posizionarsi subito in prima posizione. Tornato in pista a metà sessione con la gomma fresca, il francese è stato in grado di abbassare ulteriormente il suo crono. Un miglior giro di 1’35.653 gli ha assicurato la seconda posizione, e l’accesso alla Superpole2.

Superpole2: in questa fase un giro veloce di 1’35.541 fatto segnare negli ultimi minuti con la gomma da qualifica, ha visto Baz chiudere in decima posizione; quarta fila della griglia per lui quindi in Gara 1.

SBK – Gara 1: dalla decima casella in griglia, Loris ha guadagnato una posizione nella prima fase, per poi lottare con Savadori e con Razgatlioglu. In grado di sorpassare entrambi nella fase centrale della gara, il transalpino si è posizionato settimo al 12mo giro, una posizione che – grazie anche ad un passo veloce e costante – ha potuto mantenere fino al traguardo. Così Baz ha ottenuto il suo miglior risultato della stagione fino ad ora.
 
STK1000 Qualifiche:
ottavo nell’ultima sessione di prove di stamattina, Delbianco è sceso in pista nel pomeriggio per le qualifiche. Lavorando bene con la sua squadra, l’italiano ha fatto progressi costanti durante i 30 minuti a sua disposizione. Il suo giro più veloce, in 1’38.425, è arrivato negli ultimi minuti, grazie al quale ha ottenuto l’undicesima posizione. Alessandro si schiererà dalla quarta fila della griglia nella gara di domani.

“Una bella gara quella di oggi. La mia partenza non è stata il massimo ma ho potuto fare bene nelle prime curve. Ho faticato un po’ a sorpassare Savadori e Toprak ma, una volta davanti a loro, sono stato in grado di mantenere un buon passo fino al traguardo. Sono felice, la moto non è ancora perfetta ma abbiamo fatto un buon passo avanti e mi sono divertito. Siamo riusciti a ridurre il distacco dal vincitore e nell’ultima fase stavo chiudendo il gap con Melandri, subito davanti a me. Non vedo l’ora di partire dalla quarta casella domani, grazie al nuovo regolamento. Ringrazio il team per le idee e la buona attitudine che hanno portato qui ad Assen.”

 

“Un po’ di difficoltà nelle qualifiche, non sono mai stato bravo a fare il giro veloce oggi. Comunque abbiamo un buon passo di gara, ho fatto il mio miglior tempo del weekend finora e quindi, considerando che ho fatto solo quattro turni su questa pista, il consuntivo è positivo. Vediamo cosa riusciamo a fare domani in gara.”

 

FREN TUBO s.r.l.

Via della Bastia, 29
40033 CASALECCHIO DI RENO
BOLOGNA – ITALY

P. IVA 00578871204
Capitale Sociale int. versato Euro 10.400,00.